ANUNCIO

FINALMENTE HO PUBLICATO IL MIO LIBRO RACCONTI NELLA FATTORIA I edizione di ISABEL PARREIRA SE VOLETE ACQUISTARLO VISITATE LA WWW. BOOKSPRINT EDIZIONI.IT sezione fumettista

domenica 17 aprile 2011

Baccalà alla panna

Ingredienti:

5 Patate abbastanza grosse
Burro
latte
Sale
----
1/2 kg di baccalà dissalato, pulito tagliato a pezzetini
2 peperoni tagliati a rondelle
Cipolla a rondelle
Olive nere
Olio extra di olive
250 gr di panna da cucina
Parmigiano grattugiato

Con i primi 4 ingredienti preparare il purè di patate
In un pirex da forno fare un letto con il purè di patate.
Sopra la purè adagiare il baccalà, i peperoni, le cipolle e le olive. Bagnare con l'olio di oliva.
Sbattere la panna e mettere sopra il baccalà.
Sopra cospargere di parmigiano grattugiato e cuocere in forno per 40 minuti

Patè de oca

Ingredienti:

300 gr di fegati di oca
cipolla
burro
maggiorana
scorza di limone
Marsala ou vino bianco
foglie de gelatina

In una padella rosolare la cipolla con um po di burro, apassendola, non dorata
Agiungere i fegatini la maggiorana e la scorza de limone. Rosolare per un po, salare e peppare, dopo bagnare con il vino fino a evaporare.
Ora una volta cotto, frullare com il mixer fino a ottenere una crema
Scioglere il resto del burro in un tegame e aggiungere la crema fino a ottenere um composto omogeneo rassodare.
Prepare ora uno stampo piccolo e foderatelo con la pelicola e ponetevi la crema, portare in frigo per 2 ore a rassodare
Prepare ora la gelatina e versate un po per coprire il fondo in un stampo un po piu grande portatela in frigo per rassodare per un paio di ore.
Togliete il patè ormai rassodato e liberatelo della pelicolla, infilatelo in quel altro stampo dove sta la gelatina. Essendo questo altro piu grande se dovrà vedere le pareti vuote. una volta adagiato coprire il tutto con altra gelatine. Portare in frigo e lasciare rassodare il tutto

Tagliatelle al sugo di oca

  1. 50o gr di oca incluse le frataglie

  2. 100 gr salciccia di maiali

  3. 1/2 bicchiere di vino bianco

  4. una scatola di pomodoro pelato

  5. olio extra vergine d’oliva

  6. cipolla

  7. carota

  8. sedano

  9. sale e pepe

Tagliare finemente la cipolla il sedano e la carota e farli inbiondire nel olio. tagliare la carne d'oca le fratagli e la salciccia a pezzetini e farli rosolare per 10 minuti dopo di che aggiungere il vino e lasciare evaporare. aggiungere ora i pommodori pelati a quadrettini, salare e peppare e fare cuocer pian piano.

A' parte cuocere le tagliatelle. Condire con il sgo di oca e spargere com pecorino grattugiato